Mauro Tonino

Scrittore

Argomenti storici

Argomenti politici

Romanzi

Biografia

Mauro Tonino, scrittore friulano, ha scritto e pubblicato 8 libri.

È un profondo conoscitore del periodo 1943-1945 del Confine Orientale, frequentemente è presente nelle emittenti tv del Nordest su argomenti di carattere storico.

Presenta spesso anche nuovi libri e altri scrittori.

 

Le sue pubblicazioni:

 

2010, “LEGAMI DI SANGUE” (Editrice Leonardo), thriller ambientato in Friuli Venezia Giulia.

 

2011, “IL PRESIDENTE VA SULLA LUNA” (ed. Editrice Leonardo), raccolta di racconti su satira, rapporto con il potere e Friuli che cambia.

 

2013, “ROSSA TERRA” (ed. L’Orto della Cultura), romanzo storico sull’esodo istriano e le foibe,

 

2014, co-autore di: “IL PREZZO DEL LAVORO” (ed. Amon Edizioni) saggio sulla condizione operaia.

 

2019, co-autore: “Il SISTEMA PERIFERICO – L’Unione europea tra sprechi, imposizioni e omologazione” (ed. L’Orto della cultura), saggio sull’Unione europea.

 

2020, co-autore di: “STORIE SPEZZATE – L’Italia al tempo del Coronavirus” (ed. L’orto della Cultura), saggio.

 

2021, “ITALIANI DIMENTICATI – Viaggio nei drammi del Confine Orientale” (ed. L’Orto della Cultura), saggio storico.

 

2021 – “IL SEGRETO DI BERTRAND DE SAINT GENIES” (Edizioni MEA), romanzo.

 

Partecipazioni a premi letterari:

 

2015, finalista al premio nazionale “Per le antiche vie” con il racconto sulla ritirata di Caporetto “La guerra di Jacum”.

 

2017, II° classificato premio al concorso “Zal par furlan” (giallo in lingua friulana) con il racconto “Un comissari in feriis”.

 

2020, finalista al concorso letterario internazionale “Giallo Ceresio”, con il racconto “Morte sul lago”, poi pubblicato nEll’antologia di F.lli Frilli Editori.

Alcune libri prodotti

Presentazione del libro di Mauro Tonino "Italiani dimenticati, viaggio nei drammi del confine orientale" (L'Orto della Cultura)